Home > Android > Files GO: il file manager di Google per Android

Files GO: il file manager di Google per Android

Files GO

Cos’è Files GO?

Files GO è il file manager per Android gratuito sviluppato da Google che verrà pubblicato su Play Store (si crede a breve, in quanto attualmente in beta privata, che è stata pubblicata per errore sullo Store). Il nome “GO” e le funzioni ci fanno pensare possa essere collegato al progetto di Android GO, che debutterà l’anno prossimo.

A cosa serve Files GO?

Principalmente l’app permette di fare operazioni già possibili con le personalizzazioni software che i vari produttori applicano sui propri devices Android, quindi:

  • Visualizza informazioni sullo stato della memoria libera e usata sia interna che esterna;
  • Suggerimenti rapidi per liberare le memorie;
  • Disinstallazione di applicazioni inutilizzate per un certo periodo di tempo.
  • Visualizzazione di varie tipologie di file (foto, video, documenti, ecc.) sia sulla memoria interna che esterna;
  • Pulizia della cache delle applicazioni, dei media delle applicazioni di messaggistica etc.;
  • (Forse unica vera funzione interessante) Permette di scambiare file con utenti nelle vicinanze, creando automaticamente un hotspot sul dispositivo inviante, cui il ricevente si collega da solo per prelevare i file.

Quindi…

Files GO è un buona idea che potrebbe risolvere più di qualche problema agli utenti Android alla ricerca di un file manager serio, affidabile e capace di svolgere più del semplice compitino di visualizzazione dei file. Per ora però l’applicazione risulta acerba, svolge egragiamente il suo dovere, ma ha qualche piccolo bug oltre al fatto che l’app si difende con una grafica piacevole, ma con poche animazioni che fanno giustappunto pensare si tratti di una applicazione sviluppata per dispositivi di bassa fascia.

Posso provare Files GO in anteprima?

Come abbiamo già detto Files GO per ora è solo in beta privata, è possibile scaricarne però una versione da apkmirror (Files GO).

Risultati immagini per files go

Se vi interessa il mondo Google potete entrare nel gruppo Telegram @GoogleDevicesItalia che tratta proprio questo!

@GoogleDevicesItalia su Telegram

 

Grazie per aver letto l'articolo!
Se vi è piaciuto condividetelo con i tasti posizionati più in basso.
Vi ricordiamo inoltre che potete seguirci sulla pagina ufficiale Facebook
e sul nostro canale Telegram.
Potete anche discutere della tecnologia con noi tramite il nostro gruppo Telegram.
Infine, se amate gli smartphone cinesi e le offerte, potete seguirci anche sul canale offerte di Cina Coupon Telegram.
Siamo presenti anche su TecHub.

Fabio Cinus
Si avvicina alla tecnologia già a 9 anni con il primo computer fisso comprato dalla famiglia, impara velocemente e insegna ai genitori come usarlo. Nel 2014 inizia l'approccio ai programmi più complessi come Adobe Photoshop, sperimentando piccoli disegni creativi per i suoi compagni. Il PC di casa inizia a dare seri problemi e diventa per lui inutilizzabile, così da appassionato di computer passa ad appassionato di smartphone: da telefoni Vodafone scelti dai genitori arriva a sperimentare il modding e comprare di sua iniziativa dei nuovi fino a quello odierno, di cui ne è orgoglioso, XiaoMi Mi5. Sotto consiglio di amici di Telegram assembla un computer più serio e prestante, così da continuare la sua amata passione per la grafica e Adobe, oltre a quella per la scrittura, difatti da esperienze in altri siti segue il suo amico Lorenzo in TechBuzz.it.