Home > Recensione > Braccialetto Tsumbay: la recensione del registratore che si può portare al polso

Braccialetto Tsumbay: la recensione del registratore che si può portare al polso

Vi è mai capitato di lasciare il vostro registratore sui banchi della scuola? Oppure avete mai voluto registrare dei suoni senza essere notati? Se sì, Tsumbay ha pensato a voi con il loro braccialetto registratore da portare al polso che può essere utilizzato in varie occasioni.

Unboxing

Tsumbay braccialetto registratore Confezione

Nella confezione troviamo:

  • Il dispositivo avvolto in un cinturino in silicone
  • Un cavo USB-microUSB per la ricarica e il trasferimento dei file
  • Un manuale delle istruzioni in lingua inglese

Questo slideshow richiede JavaScript.

Design e costruzione

Non c’è molto da dire sul design del dispositivo che è piuttosto semplice. Per la costruzione invece si fa sentire la plastica, soprattutto nel pulsante del dispositivo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il silicone in uso non reca fastidi. L’unico aspetto che potrebbe provocare qualche problema è la lunghezza del dispositivo che è un po’ troppo lungo.

Funzioni

L’utilizzo del dispositivo è davvero semplice: basta spostare il pulsante così da coprire la scritta ON o quella OFF. Quando riuscite a leggere OFF (e quindi è impostato su ON) non dovrete fare altro! Il braccialetto starà già registrando i rumori circostanti. Fortunatamente c’è anche un LED che vi farà comprendere se il dispositivo sta registrando o meno

La capienza del dispositivo è di 8GB che è più che abbastanza per un prodotto del genere. Basti pensare che una registrazione di 30 secondi non pesa neanche mezzo MB! L’unica cosa a cui dovrete fare attenzione è che dopo 4 ore di registrazione il dispositivo penserà a creare un nuovo file ma verrà perso circa un secondo di registrazione.

La qualità è meglio di quello che mi aspettavo ma con un po’ di vento o disturbi di tipo rumoroso essa diminuisce notevolmente. Bisogna inoltre stare piuttosto vicini all’oggetto per riuscire poi a riprodurre il file a volumi decenti.

I file WAV possono essere trasferiti al PC utilizzando il cavo USB-microUSB in dotazione. Dal PC possiamo anche impostare l’ora con un doppio click su un programma predisposto che estrapolerà poi l’orario dal vostro computer e chiamerà i file a seconda dell’orario impostato.

Autonomia

La batteria da 110 mAh garantisce circa 20 ore di autonomia in registrazione.

Conclusioni

Il braccialetto di Tsumbay si tratta di un prodotto comodo e che può tornare utile in varie situazioni, purché esso non rientrino nella professionalità. La qualità tutto sommato è decente e il prezzo non è eccessivo. Il suo costo infatti si aggira tra i 25 e i 30 euro su Amazon.

Grazie per aver letto l'articolo!
Se vi è piaciuto condividetelo con i tasti posizionati più in basso.
Vi ricordiamo inoltre che potete seguirci sulla pagina ufficiale Facebook
e sul nostro canale Telegram.
Potete anche discutere della tecnologia con noi tramite il nostro gruppo Telegram.
Infine, se amate gli smartphone cinesi e le offerte, potete seguirci anche sul canale offerte di Cina Coupon Telegram.
Siamo presenti anche su TecHub.

Tsumbay braccialetto registratore

€26,99
7

Confezione

7.0/10

Design e costruzione

7.0/10

Display

6.5/10

Software

7.5/10

Batteria

7.0/10

Qualità-prezzo

7.0/10

Pro

  • Molto comodo
  • Qualità decente

Contro

  • Plastica non eccellente
  • Un po' troppo lungo
mm
Thomas Fowler
Appassionato di tecnologia fin da piccolo, inizia con le modifiche per le gaming console, impara le basi della programmazione, si appassiona di video editing e, a 14 anni, compra il suo primo Xiaomi. Affascinato da questo mondo impara ad eseguire cambi di ROM, root e così via. A 15 anni apre Smartech, un portale per le recensioni di smartphone cinesi. A 16 anni inizia a dedicarsi alle offerte per i cinesoni con Cina Coupon. Dopo una breve esperienza con Passione Smartphone fonda TechBuzz.it
http://cinacoupon.x10host.com