Home > Android > Xiaomi verso gli 80 milioni di unità vendute in un anno? Possibile secondo un insider

Xiaomi verso gli 80 milioni di unità vendute in un anno? Possibile secondo un insider

Nella scorsa settimana, un insider del settore, Kevin Wang aveva sostenuto che il risultato del secondo trimestre del 2017 di Xiaomi sembrava impressionante. Nel primo trimestre di quest’anno, ha venduto 13 milioni di smartphone e nel secondo trimestre la compagnia dovrebbe superare più di 20 milioni di unità.

Xiaomi Mi6, telefono di punta in Cina deve affrontare la tremenda popolarità degli smartphone di fascia media come Redmi Note 4, Redmi 4A e Redmi 4 nel mercato indiano.

Oggi, Kevin Wang ha ribadito di nuovo che le vendite dei telefoni in questo mese sono state ancora più impressionanti. Ha rivisto la sua dichiarazione sulle vendite del secondo trimestre. In precedenza, aveva dichiarato che Xiaomi potrebbe vendere più di 20 milioni di unità nel secondo trimestre e che i post di Weibo avrebbero dichiarato che Xiaomi dovrebbe vendere 23 milioni di unità in questo trimestre. Inoltre, ha anche predetto che Xiaomi potrebbe vendere 28 milioni di smartphone nel terzo trimestre del 2017. Ecco il post Weibo:

Post di Kevin Wang su Xiaomi

Tenuto conto del fatto che Xiaomi ha registrato una vendita di soli 13 milioni di unità nel primo trimestre, sembra che la società abbia risposto molto bene in questo trimestre. Si prevede che Xiaomi continuerà a vendere impressionanti quantità fino alla fine dell’anno, si dice inoltre che lanciarà due “start products” nella rimanente metà dell’anno. Sembra che non sarà difficile per l’azienda superare 80 milioni di unità vendite entro la fine del 2017.

Le voci dicono che l’azienda abbia diversi smartphone in fila per rilasciare quest’anno. Il Redmi Pro 2 è speculato come il primo telefono Snapdragon 660 chipset guidato dalla società. Si dice anche che sia lo smartphone più economico con display a schermo intero come Galaxy S8. I rumor suggeriscono anche che Xiaomi Mi 6 Plus possa debuttare presto.

Mi Note 3 e Mi MIX 2 sono gli smartphone più attesi della ditta cinese di quest’anno. Inoltre, prima della fine dell’anno, l’azienda annuncerà altri due smartphone, Redmi 5 e Redmi Note 5 in Cina.

Grazie per aver letto l'articolo!
Se vi è piaciuto condividetelo con i tasti posizionati più in basso.
Vi ricordiamo inoltre che potete seguirci sulla pagina ufficiale Facebook
e sul nostro canale Telegram.
Potete anche discutere della tecnologia con noi tramite il nostro gruppo Telegram.
Infine, se amate gli smartphone cinesi e le offerte, potete seguirci anche sul canale offerte di Cina Coupon Telegram.
Siamo presenti anche su TecHub.

mm
Lorenzo Gatti
Lorenzo Gatti è un ragazzo di 17 anni appassionato di tecnologia fin da piccolo. Studia all'ITT Don Bosco con indirizzo Elettronica. Nel 2014 riceve il suo primo cellulare, un modesto Galaxy S2, fin dall'inizio ottiene i permessi di root e cambia rom. A settembre 2016 compra il suo primo telefono orientale, uno Xiaomi Mi5 ed entra cosi nel mondo dei "cinesoni", conosce TechFX e successivamente Thomas e con loro fonda TechBuzz.it