Home > Android > Mi Mix 2 entro la fine dell’anno, parola di Lei Jun

Mi Mix 2 entro la fine dell’anno, parola di Lei Jun

L’amministratore delegato di Xiaomi Lei Jun aveva già confermato a febbraio che la società sta lavorando al successore della smartphone Mi Mix. Ora, Jun ha ripreso Weibo per condividere che Mi Mix 2 è pronto per essere annunciato entro la fine di quest’anno.

Aveva dichiarato che la Mi Mix 2 sarà progettata dalla stessa persona che aveva disegnato Mi Mix, Philippe Starck. Come rapporto di dimensioni il Mi MIX 2 vanterà il 93% di schermo rispetto al rapporto corporeo rispetto al 91,3% dello schermo della prima generazione di Mi Mix. Il display sarà un’unità curva con tecnologia AMOLED anziché IPS della prima generazione. Inoltre, Mi Mix 2 sarà dotata anche di un sensore di impronte digitali ad ultrasuoni sotto il display.

Si prevede che il telefono venga fornito con il sistema acustico ceramico piezoelettrico Cantilever anziché un normale auricolare. Il Mi Mix 2 avrà a bordo uno Snapdragon 836 e disponerà di certificazione IP68 per la resistenza all’umidità e alla polvere. Mi Mix di prima generazione è stata lanciato nel mese di novembre dello scorso anno in Cina, quindi è probabile che la Mi MIX 2 sarà presentato nello stesso periodo di quest’anno.

Grazie per aver letto l'articolo!
Se vi è piaciuto condividetelo con i tasti posizionati più in basso.
Vi ricordiamo inoltre che potete seguirci sulla pagina ufficiale Facebook
e sul nostro canale Telegram.
Potete anche discutere della tecnologia con noi tramite il nostro gruppo Telegram.
Infine, se amate gli smartphone cinesi e le offerte, potete seguirci anche sul canale offerte di Cina Coupon Telegram.
Siamo presenti anche su TecHub.

mm
Lorenzo Gatti
Lorenzo Gatti è un ragazzo di 17 anni appassionato di tecnologia fin da piccolo. Studia all'ITT Don Bosco con indirizzo Elettronica. Nel 2014 riceve il suo primo cellulare, un modesto Galaxy S2, fin dall'inizio ottiene i permessi di root e cambia rom. A settembre 2016 compra il suo primo telefono orientale, uno Xiaomi Mi5 ed entra cosi nel mondo dei "cinesoni", conosce TechFX e successivamente Thomas e con loro fonda TechBuzz.it